Gli Alpini dell'alta Valle Brembana sono suddivisi in diciotto Gruppi autonomi con sede nei paesi di AVERARA, BRANZI, CARONA, CASSIGLIO, CUSIO, FOPPOLO, ISOLA DI FONDRA, LENNA, MEZZOLDO, MOIO DE' CALVI, OLMO AL BREMBO, ORNICA, PIAZZA BREMBANA, PIAZZATORRE, RONCOBELLO, SANTA BRIGIDA, VALNEGRA e VALTORTA. Ogni Gruppo e' costituito dai Soci che hanno svolto il servizio militare nelle truppe Alpine e dagli Amici degli Alpini o Aggregati che sostengono con il loro apporto le attivita' sociali del Gruppo.

Alfieri dei Gruppi Alpini
Alfieri dei Gruppi Alpini

Il Gruppo e' coordinato da un Consiglio Direttivo composto da Capogruppo, Vice Capogruppo, Segretario e alcuni Consiglieri.

Secondo l'organigramma della Sezione di Bergamo, sono inglobati in due zone: la n. 7 ad est e la n. 8 ad ovest, organizzate da due Coordinatori di zona nominati dalla Sezione su indicazione dei Gruppi, rispettivamente con 301 e 379 Soci Alpini e 88 e 108 Aggregati; ogni Gruppo e' rappresentato dal gagliardetto sociale, portato dall'Alfiere del Gruppo o suo rappresentante con il cappello alpino, il quale partecipa a tutte le cerimonie o manifestazioni patriottiche ove richiesto.


Per consuetudine ormai consolidata, l'Alfiere di ogni Gruppo partecipa con gagliardetto ai funerali di tutti i Soci Alpini dell'Alta Valle.
Oltre che operare singolarmente nei propri paesi, i Gruppi sono impegnati collegialmente come GRUPPI ALPINI ALTA VALLE BREMBANA sostenendo iniziative di volontariato in ambito patriottico, sociale, sportivo e culturale sia a livello locale sia provinciale. Dal 1969, ogni anno, organizzano a rotazione in ogni paese un raduno Alpino abbinato al Trofeo Nikolajewka, gara di sci di fondo. Questa manifestazione fra le piu' importanti della provincia riscuote un notevole successo sia per la presenza di atleti sia di ospiti, provenienti da tutta Italia. Forse unico esempio in tutta la provincia, i Capi Gruppo o loro delegati, si riuniscono periodicamente con il Comitato Direttivo del Trofeo Nikolajewka, per esaminare e valutare la partecipazione alle varie esigenze del territorio.